Sciò drinkandfood

locale winebar nel Borgo dei Vergini a Napoli

details

date 2018-2019 progetto e realizzazione
location Napoli
client F.lli Giovinetti srl
program superficie 50 mq

profilo instagram

team
progetto  e direzione lavori  Studiolibero Architettura srls
architetti Pippo Pirozzi, Antonio Capone | collab: Anna Tufano, Francesca Carotenuto
impianti ing. Roberto Scognamiglio
opere strutturali ing. Nicola Marchetti
progetto grafico Valeria Miele e Marco Oliviero

falegnameria Dwood 4.0↵    arch. Ciro Avilio, Carmine Avilio    
forniture Arrichiello Ciro↵ | Ceramiche Mutina↵
rivestimenti murali Vescom↵

 

Sció drinkandfood è un piccolo locale Wine Bar situato nel Borgo dei Vergini a Napoli.
Le funzioni sono organizzate in due ambienti al piano terra di un edificio in muratura, collegati da uno stretto vano di passaggio che mette in comunicazione il bar con la sala tavoli e con i servizi.
Il progetto accentua l’unità e la continuità dello spazio, attraverso il disegno di pareti-arredo e di sistemi di mensole che contengono tutte le attrezzature: banco bar, bottiglierie, frigo, dispense, illuminazione.
Le trame geometriche di pavimenti e rivestimenti reinterpretano in chiave contemporanea alcuni pattern “destabilizzanti” ricorrenti nella tradizione decorativa: dalle ceramiche dell’architettura islamica ai pavimenti marmorei delle chiese settecentesche napoletane.